OLYMPIQUE LYONNAIS-GENOA 3-4
di Sito dei Grifoni   
 

20/07 - LIONE-GENOA 3-4 - Una partita di preparazione, ma tosta. Il Genoa a Gueugnon ha affrontato l'Olympique Lyonnais, formazione classificata terza in Ligue 1 e che parteciperŕ alla Champions League. Le premesse per la figuraccia c'erano tutte, ma il risultato finale ha premiato i ragazzi di Andreazzoli che hanno chiuso in paritŕ il primo tempo e andati sotto 3 a 1 nella ripresa hanno saputo segnare 3 gol in 20 minuti ammutolendo uno stadio non proprio amichevole con i nostri colori.

Vantaggio francese di Thiago Mendes con tiro a giro non irresistibile, Jandrei č apparso un po' imballato sul tuffo. Il gol č stato propiziato da una respinta errata di Romero. Protagonista lionese Yanga Mbiwa che ha provocato il rigore del pareggio trasformato da Criscito atterrando Kouamé, nel secondo tempo ha realizzato con un braccio il 2 a 1, su corner, e poi ha salvato sulla riga una splendida conclusione di tacco di Sanabria. Il terzo gol per l'OL lo ha segnato Boubacar Fofana, un '98 che appena entrato ha lavorato bene il primo pallone ricevuto e ha segnato alla maniera di Insigne battendo imparabilmente Marchetti.



Genoa molto pericoloso nel primo tempo con tiri dalla distanza e il suo gioco palla a terra in velocitŕ. Improvvise verticalizzazioni e sponde che disorientano gli avversari. Solo nel finale di tempo la squadra ha risentito della fatica perdendo le misure e ricorrendo a lanci lunghi sulle fasce. Un miracolo di Lopes, su tiro di Pinamonti, deviato da un difensore, ha permesso ai francesi di non capitolare.

Il ribaltone č firmato con tre bellissimi gol: Ghiglione scatta sulla destra si accentra e insacca di sinistro dal limite dell'area alla destra di Tatarusanu. Tiro potente e preciso. Poi altra grande azione di Barreca che ha dominato la fascia sinistra, cross in area, Kouamé in ritardo, palla verso il fondo, arriva Ghiglione che mette in mezzo e permette a Hiljemark di insaccare al volo di piatto. Terzo gol propiziato da Sanabria che verticalizza per Shafer che entrato in area serve Kouamé: controllo e acrobazia che inchioda il risultato sul 3 a 4. Inutili i tentativi dell'OL nel recupero, solo un paio di palloni che sfilano sul fondo. Oltre al salvataggio sulla linea da annotare nella seconda frazione un corner di Jagiello per il colpo di testa di Sanabria, lasciato solo, ma il paraguaiano non ha inquadrato la porta, e un cross al volo di Barreca con tentativi di Sanabria e Kouamé e difesa OL in affanno.

Facce scure di Sylvinho sulla panchina e dei dirigenti francesi in tribuna, soddisfazione invece sulla panchina rossoblů. Ad un primo tempo molto tattico č seguita una ripresa vivace, ma nessun giocatore ha demeritato. Assenti Favilli e Gumus in via precauzionale, oltre a Sturaro, Radu e Zapata.


Il gol di Kouamé    (2000KB)


RETI: 11' pt Mendes, 15' pt Criscito (rig), 6' st Yanga Mbiwa, 16' st Fofana, 20' st Ghiglione, 26' st Hiljemark, 41' st Kouamé

OLYMPIQUE LYONNAIS I TEMPO: Lopes, Tete, Yanga Mbiwa, Denayer, Rafael, Jean Lucas, Thiago Mendes, Cheikh, Kitala, Gouiri, Terrier - Allenatore Sylvinho

OLYMPIQUE LYONNAIS II TEMPO: Tatarusanu, Dubois, Yanga Mbiwa (35' st Louiserre), Denayer (26' st Dramé), Augarreau, Jean Lucas, Thiago Mendes (26' st Thomas), Cheikh (26' st Ndiaye), Traoré, Memphis, Terrier (26' st Fofana)

GENOA I TEMPO: Jandrei, Criscito, Romulo (40' pt Jagiello), Lerager, Kouamč, Biraschi, Romero, Pandev, Radovanovic, Zukanovic, Pinamonti - Allenatore Andreazzoli

GENOA II TEMPO: Marchetti, Barreca, Criscito (15' st Jaroszynski), Sanabria, Kouamé, El Yamiq, Biraschi (15' st Rizzo), Jagiello (41' st Schafer), Ghiglione, Radovanovic (15' st Hiljemark), Cassata



Amichevoli

- 09/08 - [18:00] - Genoa-Massese 9-0 (racconto del sito ufficiale)
- 08/08 - [20:45] - Reggio Audace-Genoa 1-2
- 04/08 - [20:45] - Bordeaux-Genoa 2-3
- 02/08 - [20:00] - Nantes-Genoa 1-1
- 29/07 - [19:00] - Genoa-Saint Lo Manche 5-1
- 16/07 - [18:00] - Genoa-Wacker Innsbruck (2) 7-0
- 13/07 - [17:00] - Genoa-FC Stubai 9-0