NANTES-GENOA 1-1
di Sito dei Grifoni   
 

02/08 - NANTES-GENOA 1-1 - Continuano i test con squadre di Ligue 1. Il Genoa ha innaugurato la sua seconda maglia giocando contro il Nantes che nell'ultimo campionato ha chiuso metà classifica. In panchina per i francesi il tecnico Halilhodzic che si è ufficialmente dimesso prima del calcio di inizio per contrasti con la sua società dovuti alla campagna acquisti. Allenerà il Marocco e Andreazzoli gli ha dato la possibilità di vedere all'opera per 90 minuti il nostro El Yamiq.

Come nelle precedenti partite Andreazzoli ha rimescolato molto le carte a sua disposizione e ha iniziato con un 3-5-2, con El yamiq centrale di difesa con Criscito e Biraschi ai lati, Ghiglione laterale destro, Romulo e Lerager interni, Radovanovic a orchestrare, Barreca a sisnitra e poi la coppia Gumus Sanabria in attacco.

Genoa in controllo della partita per almeno mezzora durante la quale ha riproposto le giocate in velocità già viste col Lione e una predisposizione ad attaccare con molti uomini. Buon fraseggio, buona corsa. E Genoa in rete con Lerager che sfrutta l'assist dal fondo di Barreca e insacca dopo un controllo difficile al limite dell'area piccola. Poteva essere il secondo gol del Genoa se Gumus qualche minuto prima avesse giustiziato Lafont, invece di cincischiare e farsi recuperare dai diefensori. Genoa ancora pericoloso con Lerager lanciato verso il portiere con un pallone alto e ad effetto, non facile da controllare. Nantes pericoloso con tiri da fuori area di Touré, parati da Radu. Nel finale di tempo il Nantes ha premuto forte anche di una preparazione atletica più avanazata (era la loro ultima amichevole prima dell'inizio del campionato). Grande occasione di Coco su triangolazione e tiro fortissimo che Radu alza in coner.


Secondo tempo con Nantes che cerca di prevalere, il Genoa si difende, trova una grande opportunità con Sanabria che entra in area e tira fortissimo, il portiere alza sopra la traversa. Si arriva all'ora di gioco, quando Andreazzoli opera 6 cambi contemporaneamente in vantaggio. Dopo i cambi, con Sandro n cabina di regia, Shafer, Jagiello e Cassata, è venuta meno la costruzione del gioco che si basa su automatismi visti in allenamento e a soffrinrne sono stati soprattutto i subentrati Kouamé e Pinamonti.

Il pareggio arriva perchè la generosità del Genoa spinge tutti in attacco in occasione di un corner, il contropiede sarebbe pure sventato da Romero, che però poi sbaglia il disimpegno e risolve tutto stendendo un attaccante ai 20 metri. Romero non è in buona forma e in queste partite sta sbagliando molto. Il tiro di Lucas LIma è bolide rasoterra sul palo di Jandrei che però è coperto da un paio di francesi in netto fuorigioco, ma è un amichevole e l'arbitro convalida.

Nantes vicino al raddoppio con Bamba che liscia davanti a Jandrei e poi con un traversone che non trova la deviazione vincente, il Genoa è un po' in affanno, ma chiude il test con un pareggio. I carichi si fanno sentire e molti giocatori non hanno brillato sul piano della corsa. L'autonimia è quella che è, ma i tecnici e i dirigenti rossoblù, presente anche Zarbano visto a colloquio insieme a Capozucca con Ben Arfa, avranno tratto importanti indicazioni dai giocatori sotto osservazione come Sandro ad esempio. Domenica altro test a Bordeaux. Intanto si attendono nuovi acquisti. Agudelo dalla Colombia potrebbe essere il primo.


Il gol di Lerager    (2500KB)


RETI: 28' pt Lerager, 36' st Lima

NANTES: Lafont (38' st Olliero), Fabio (28' st Appiah), Pallois, Homawoo (28' st Wague), Traore (1' st Lima), Rongier (28' st Kolo Muani), Girotto (28' st Louza), Touré (34' st Mendy), Coco (28' st Youan), Coulibaly (16' st Ndilu), Moutoussamy (21' st Bamba)

GENOA PT: Radu, El Yamiq, Biraschi, Criscito, Ghiglione, Radovanovic, Romulo, Lerager, Barreca, Sanabria, Gumus

GENOA ST: Jandrei, Barreca (15' st Jagiello), Criscito (15' st Schafer), Cassata (40' st Hiljemark), Pandev, Sanabria (15' st Kouamé), Gumus (15' st Zapata), El Yamiq, Biraschi (15' st Romero), Radovanovic (15' st Sandro), Ghiglione (15' st Pinamonti). All. Andreazzoli. In panchina Marchetti, Rovella.



Amichevoli

- 09/08 - [18:00] - Genoa-Massese 9-0 (racconto del sito ufficiale)
- 08/08 - [20:45] - Reggio Audace-Genoa 1-2
- 04/08 - [20:45] - Bordeaux-Genoa 2-3
- 02/08 - [20:00] - Nantes-Genoa 1-1
- 29/07 - [19:00] - Genoa-Saint Lo Manche 5-1
- 16/07 - [18:00] - Genoa-Wacker Innsbruck (2) 7-0
- 13/07 - [17:00] - Genoa-FC Stubai 9-0