Gli indignados [dal muro]
onda rossoblu   
 

Ma che forti! Adesso i Bake Off Sampierdarena, i pasticceri di professione, gli scansatori seriali, udite udite... fanno gli indignati per il nostro pareggio di ieri!

Sono andata a sbirciare un sito di rumente (lo so che non si fa ma la curiosità era tanta)... a parte che ieri sera avevano già screenshottato una pagina del Muro che stamattina hanno prontamente tolto (e te credo, era tutto un fiorire di saluti da Boselli) ... ma il commento più incredibile che ho letto è stato questo:

«una delle pagine più nere, squallide e vergognose del calcio italico»

riferito ad una partita dove due squadre, coinvolte da un destino analogo, hanno deciso di accontentarsi di un pareggio.

Capirai che scandalo!
PARLANO LORO.
Dopo tutte le porcherie che hanno fatto negli ultimi anni.
Proprio vero che non c'è limite alle facce di merda e ai culi in fiamme.

Vorrei dire a questo scienziato che io invece resto convinta che non ci sia nulla di più vergognoso e squallido che andare a tifare volontariamente CONTRO LA PROPRIA SQUADRA, con tanto di esultanze ai gol avversari nel patetico tentativo di cercare di rendere un pan per focaccia in realtà avariato, perché parliamoci chiaro... quello "originale", quello che vi ossessiona dal 2011 in questa affannosa, sleale, antisportiva, vomitevole ricerca di vendetta, quello fu consumato sul campo in maniera drammaticamente (PER VOI) corretta e inappuntabile da un punto di vista sportivo...

... quella cosa lì di Boselli, per come vi è stata inflitta, rassegnatevi... resta la perfezione assoluta, il nirvana di ogni Genoano, impossibile da replicare manco in 100 vite diverse.

Prima ve ne fate una ragione, una volta per tutte, e meglio vi sentite, date retta a me.

Statemi bene cari... tanti saluti a Tonelli, Scansaolo e compagnia cantante.