Genoa-Parma 1-4

18' pt Cornelius, 33' pt Cornelius, 9' st Cornelius, 14' st Falque (rig), 42' st Kulusevski

Commento
di SdG   ser20200623a

Il Genoa torna in campo dopo 107 giorni di sospensione causa Covid-19, virus che ancora circola in Italia e nel mondo. Ringraziamo il calcio televisivo che se ne frega delle regole e le cambia in corsa. Vi sembra normale giocare d'estate ogni tre giorni e con preparazione approssimativa? Poter fare 5 cambi anzichÚ 3? Eliminare il fattore campo chiudendo gli stadi e creando disparitÓ negli scontri diretti?

Il bel Genoa di Milano Ŕ svanito. Contro il Parma rodato dal recupero della 25a giornata, il Grifone ha preso un'imbarcata. Tripletta di Cornelius (sic!), rigore di Falque, e dopo una buona mezzora rossobl¨ gol di Kulusevski. Sullo 0 a 1 Mimmo si Ŕ fatto deviare sul palo da Sepe il primo calcio di rigore concesso da Giacomelli.


Un Genoa amatoriale come ritmo, corsa, testa, approccio. Non si salva nessun reparto. Troppo facili i gol concessi. Posizionamenti ridicoli dei nostri. Tra l'altro ben 9 occasioni da rete per gli ospiti contro 3 la dicono lunga. Persino Perin ha le sue colpe: un gol sotto le gambe, un altro sul suo palo. Due squadre su livelli diversi: una sembrava in amichevole, l'altra ben determinata. Qualcosa si Ŕ visto, dopo i cambi, nel secondo tempo. L'ingresso di Behrami e Falque ci hanno restituito un Genoa capace di far circolare palla, Ŕ migliorato anche Sch÷ne, ma appena il Parma Ŕ uscito dal forcing ha segnato il quarto.

Se la fase difensiva Ŕ stata imbarazzante, la fase offensiva ha avuto bisogno di Iago. Purtroppo mancava Sanabria, il pi¨ brillante prima del lockdown, prezioso anche lontano dalla porta avversaria. Pandev oggi era il cugino di Goran, Favilli macchinoso. Poi Pinamonti e Destro, meglio il secondo, non hanno inciso.

Gli impegni sono ravvicinati e chi non Ŕ pronto rischia la pelle. Insomma, Nicola aveva plasmato una squadra che se la giocava con tutti, ora siamo ridiventati una squadra che non sa stare in campo. Rischio retrocessione altissimo.


GENOA - PARMA   1 - 4(27 - 23/06/20)
18' pt Cornelius, 33' pt Cornelius, 9' st Cornelius, 14' st Falque (rig), 42' st Kulusevski
Perin, Romero, Soumaoro, Masiello (28' st Barreca), Biraschi, Cassata (1' st Falque), Sch÷ne, Sturaro, Criscito (13' st Behrami), Pandev (13' st Pinamonti), Favilli (22' st Destro) [All. Nicola, Ichazo, Ghiglione, Zapata, Lerager, Goldaniga, Jagiello, Pinamonti]
Sepe, Laurini (22' st Darmian), Iacoponi , Bruno Alves (34' st Dermaku), Gagliolo, Brugman (34' st Scozzarella), Hernani (18' st Kucka), Kurtic, Kulusevski, Cornelius, Gervinho (23' st BarillÓ) [All. D'Aversa, Colombi, Radu, Regini, Karamoh, Caprari, Scozzarella, Kucka, Sprocati, Pezzella]
Arbitro: Giacomelli di Trieste - Corner: 1-3 - Recupero: 1' e 3' - Spett: 0